<allarghiamoci> banner

eMaileMail English VersionEnglish Italian VersionItaliano

pie
Indice delle Ricette
Riso tradizionale cinese
Riso tradizionale Giapponese (sushi)
Riso al Parmigiano
Risotto alla Zucca
Zuppa o Crema di Zucca e Patate
Ravioli alla Zucca
SpinacoPita (torta salata agli spinaci) o Spanacopita o Spanakopita, in greco Σπανακι-πιτα
Torta salata Prosciutto e Funghi
Torta salata alla zucca
Zucca gratinata
Patate lesse
Quiche - torta salata alle zucchine
Quiche Lorraine - torta salata alla pancetta
Quiche - torta salata con taleggio e funghi
Pane a basso contenuto di lievito
Pizza o Focaccia a basso contenuto di lievito
Pane con pasta madre (ricetta di Daniela)
Pane con pasta madre (ricetta di Tilde)
Pizza o Focaccia con pasta madre
Pane al mosto con pasta madre
Pane Azzimo d'orzo (senza lievito)
Scones patate e formaggio - panini tradizionali Scozzesi
Patate Formaggiate
Frittata con le patate
Omelette alla ricotta
Formaggio Raviggiolo
Yogurt o yogourt o yoghurt
Salmone al forno
Crema di Yogurt Greco (dolce privo di zucchero !)
Cheese Cake
Muffin alle gocce di cioccolato
Muffin al triplo cioccolato
Crostata al limone
Torta della nonna
Crostata di mele
Strudel di mele - ApfelStrudel
Torta ai frutti di bosco
Torta delle Rose con pasta madre
Torta di Pane (raffermo)
Torta di Grano Saraceno - Schwarzplententorte - Torte de Poia (ladino)
Ciambellone di farro
Torta di Noci e Cioccolato
Torta di Cioccolato e Noci
Ciambellone alla Ricotta
Frittelle alle mele
Crema di Ricotta al cacao
Pain d'Epice - Pain d'Epices - Pan di spezie - GingerBread
Hot Cross Buns - Panini dolci pasquali inglesi
WeihNachtsTorte - Torta di Natale (dolce privo di zucchero !)
Torta Tenerina
Barrette di Riso Soffiato Cioccolatato
Barrette di Riso Soffiato Marsiano
Crema Pasticcera
Crema Pasticcera al cacao
TiramiSù leggero
Palacinke - Palačinke - Palatschinken - Crêpes
Kaiserschmarren
Biscotti al grano Saraceno
Limonata al Tè
Vin brulé
Apfelschorle (bevanda al succo di mela frizzante)
Lattella (bevanda a base di latte e succo di frutta)
Orzo al gelato

eMailClicca qui per inviare una email: presenta una nuova ricetta oppure segnala imprecisioni o errori.


Collegamenti utili per la cucina
la dieta secondo me Itinerari Gastronomici
Lievitazione -
saporetipico.it, portale enogastronomico FoodFile un database nutrizionale gratuito
Dagli antipasti al dolce tutto con il cacao Ricette con la cioccolata
Dolci tipici dell'Alto Adige, con ricette e ampie spiegazioni in italiano
cosacucino.it: la ricetta del giorno, cerca una ricetta in base agli ingredienti, ...
paginainizio.com Convertitore di pesi e misure (BBC)
Libro: "Tutti a tavola, le ricette della provincia pesarese", autore: "Valentino Valentini", stampato da Grapho5 Fano, Ottobre 2004
Raccolta di ricette tradizionali del Pesarese. Ce ne sono alcune veramente strane. Ad esempio: Crostini alle sarde, con 'merdoline' dei folpetti, con fegato della rana pescatrice, ...
NOTA: Folpetto è una piccola seppia e per 'merdolina' si intende il sacchetto contenente intestino interiora e uova. Non lasciatevi ingannare dal nome poco appetibile, sarebbe un gravissimo errore !.



Ricette aggiornate 2012-08-21 22:56:38.

Torna Sù -  fonte: Andrea, Tilde     [printer icon Stampa]

Cheese Cake

Cheese Cake Cheese Cake affettato

Categoria: cucina - dolci

Preparazione: non particolarmente difficile ma un pò lunga.
Quella che segue la ricetta del "British Cheese Cake".
Non richiede il forno, serve solo il frigorifero.

Ha origini antichissime, pare:
i primi riferimenti risalgono addirittura all'antica grecia, dove pare che un dolce simile a questo veniva servito nel 776 a.C. nell'isola di Delos, in Grecia, agli atleti dei giochi olimpici. Dalla Grecia i Romani poi lo esportarono in tutta europa.
E' tuttora molto diffuso in tutto il mondo. Ci sono moltissime varianti a seconda del luogo (vedi WikiPedia). Il più noto è il Cheese Cake di New York (USA): l'ingrediente principale è il formaggio "Philadelphia", che ha tra l'altro una storia particolare. Fu inventato per errore da James L. Kraft, nel tentativo di ricreare il formaggio francese Neufchâtel. Si tratta di formaggio fresco pastorizzato e, come noto, ha avuto un grandissimo successo in tutto il mondo.
In Italia alcuni posti hanno conservato l'antica tradizione romana, facendolo con Ricotta e Miele.
Cercando bene su internet si trovano Cheese cake che usano cioccolata, mascarpone, yogurt; gli Svedesi addirittura usano latte + caglio e fanno cagliare il formaggio direttamente nella terrina.
Come base si usano biscotti secchi (McVities Digestive o altri) ma qualcuno usa wafer, nocciole tritate, ... Esistono anche cheese cake salati.
Si gusta così com'è oppure con salsine dolci: al cioccolato, alla fragola, ai frutti di bosco, ... Ultima notizia curiosa: i neworkesi tagliano le fette con il filo interdentale !

Ingredienti per la base:
200 gr di biscotti secchi (digestive o altri)
200 gr di burro
Ingredienti per la farcitura:
400 gr. di formaggio Philadelphia
4 uova
1 pizzico di sale
6+6 cucchiai di zucchero
1 confezione di gelatina (adatta a produrre 500 gr. di gelatina)
1/2 bicchiere di acqua

Preparazione della base:
Sbriciolare bene i biscotti secchi. Aggiungere il burro ben fuso e mescolare molto bene. Stendere sul fondo della terrina, il diametro va scelto in modo da ottenere, una volta steso, uno strato di 1 cm circa.
Mettere in frigo per almeno 1/2 ora mentre si prepara la farcitura.

Preparazione della farcitura:
Aprire le uova separando tuorli e albumi. Mettere i tuorli in una terrina grande e gli albumi in una terrina media. Aggiungere agli albumi un pizzico di sale e montarli a neve, poi aggiungere 6 cucchiai di zucchero.
Nel frattempo mettere i fogli di gelatina a bagno nell'acqua fredda lasciandoceli 10 minuti.
Aggiungere ai tuorli 6 cucchiai di zucchero e sfullare. Aggiungere il Philadelphia e frullare ancora. Unire con gli albumi montati in precedenza. Togliere i fogli di gelatina dall'acqua, strizzarli, scaldare (tiepida) l'acqua usata per bagnare i fogli di gelatina, immergere i fogli di gelatina per farli sciogliere. Mescolare fino a rendere omogenea ma NON FARE ADDENSARE. Aggiungere agli altri ingredienti e mescolare.
Versare nella terrina. Mettere subito in frigo.
Lasciar passare ameno 2 ore (meglio se 1 giornata intera) prima di mangiare.
NOTA: dato che il composto risulta piuttosto liquido, versarlo in un luogo molto vicino al frigorifero in modo da ridurre lo spostamento e rischi di fuoriuscite del ripieno.

Ingredienti per Cheese Cake
Cheese Cake preparazione base
Preparazione Cheese Cake
Preparazione Cheese Cake


Valid HTML 4.01 Transitional
Le informazioni contenute in questo sito sono tutelate dal diritto d'autore ma è possibile ripubblicarle a patto di citare la fonte.
Web design and site automation © allarghiamoci.it, allarghiamoci.com, allarghiamoci.net, allarghiamoci